Perché Informetica?

Logo di informetica

L’idea di “informetica” nasce durante un weekend in montagna a Mompellato di Rubiana (To) nel novembre del 2003. Saturo di tutte le dinamiche “assurde” che al giorno d’oggi regnano nel mondo dell’informatica (….”questo è un bug? No, è una caratteristica del programma!!” e le mille altri varianti di scuse/motivi che si possono dire a clienti/colleghi per giustificare eventuali errori o funzionamenti parziali), perché non provare a creare un sito che possa presentare l’informatica per quello che deve essere. Un mezzo, disponibile a tutti, per migliorare la qualità della vita.

Per molti l’informatica è solo un lavoro, ma se l’attività che ci occupa la maggior parte della nostra giornata non ci appassiona, perché farsi del male? Perché non andare a fare altro? Perché scegliere un campo in cui non si può rimanere fermi mentalmente e occorre continuare a studiare, informarsi, sperimentare? MAH!

Successivamente nasce anche un logo, che potete vedere in questa pagina. I contenuti verranno fuori molto lentamente, a causa del tempo certamente misero che ho per dedicarmi al sito, però perché non provarci?

Arriva il momento di una settimana di vacanza tra commissioni, relax e corse per mettere giù le maniglie dell’informatico che stanno crescendo con il passare degli anni e nasce finalmente il blog.

Scopro poi che questa idea non l’ho generata solo io, ma è stata anche utilizzata da altri, in particolare da “Ingegneria senza frontiere” di Firenze.

Un saluto, Marco

Lascia un commento