Fastweb e la maledizione dei guasti

Ieri posto un fantastico video sui clienti e oggi…..il telefono Fastweb non mi funziona più.
Ecco la mia reazione immediata….
Urlo di Homer
Chiamo il servizio clienti che risponde in modo celere (i miei complimenti).
L’operatore mi fa eseguire un paio di nozioni da scimmia (stacca il cavo, attacca il cavo, aspetta che disabilito, aspetta che abilito) e dopo che la mia scimmia interiore ha terminato le operazioni, tutto come prima – nulla funziona.
L’operatore, senza che abbia cominciato a chiedere nulla, mi dice:
“…beh a questo punto dobbiamo chiamare un tecnico, perché probabilmente è colpa della Telecom per il discorso dell’ultimo miglio…”
Il mio collegamento è in fibra ottica e sapendo più o meno come dovrebbero funzionare le cose, obietto (qui ho pensato che l’operatore credesse avessi ADSL):
“Scusi, ma quale responsabilità ha la Telecom, se la voce passa tutta su fibra?”; senza battere ciglio, l’operatore mi risponde:
“Eh no, anche se ha la fibra, parte della responsabilità è della Telecom”… (……grande spiegazione!!)
Insomma, alla fine della fiera, concordiamo l’intervento tecnico; l’operatore (comunque sempre molto gentile) mi avverte di NON CAMBIARE PER ALCUN MOTIVO il cavo da una porta all’altra dell’apparato fino a quando non fosse arrivato il tecnico (cioé fra due giorni…).

Finisce la chiamata.

Cambio il cavo dalla porta 2 alla porta 1, spengo, riaccendo….funziona.

Grazie Fastweb. 20 minuti persi e due possibili giorni senza telefono evitati ed evitato l’intervento dei tecnico con una mia mezza giornata persa dal lavoro per farli entrare in casa…poteri dell’assistenza clienti.

Un saluto da scimmia,
Marco

Un pensiero su “Fastweb e la maledizione dei guasti

  1. Pingback: Il servizio clienti di Fastweb aziende - prima puntata « Informetica

Lascia un commento