Non ho solo un gemello, ho un omonimo che mi somiglia abbastanza e fa…il comico!

Italias-Got-Talent-2-031
Mi era giÓ capitato con una telefonata strana di una giornalista che, dopo 5 minuti di chiacchierata, mi chiede:
“Come trova lo spettacolo , in cui reciterÓ tra qualche settimana qui a Lecce?”
Dopo una mia frase sbigottita, la giornalista mi chiede: “Ma lei non Ŕ Marco Mazzaglia, il comico di Zelig…?”

Dopo quell’episodio, facendo un po’ di “egosurfing” per capire quali immagini di me ci sono in rete, ecco trovato il mio omonimo e direi che, curiosamente, un po’ mi somiglia!
http://gossipscoop.altervista.org/marco-mazzaglia-italia%E2%80%99s-got-talent-2/

Saluti identici,
Marco

Festa della matematica 2011!

Buongiorno a tutti.

Venerdý per Milestone sono andato a tenere una conferenza (o lezione come cita l’articolo de “La Stampa”) dal titolo “La matematica nei videogiochi”.

Spero che i 1000 studenti suddivisi nei due turni da 750 e 250 nelle sale del multisala al Lingotto siano stati contenti.

Un sunto dell’esperienza proviene da “La Stampa”:

1) L’intervista sul sito de “La Stampa” che mi hanno fatto dopo le conferenze (ero piuttosto provato dopo meno di tre ore di parlata…)
2) L’articolo de “La Stampa” che parla della Festa della Matematica 2011

E’ stato un bel momento a contatto con gli studenti delle superiori.
Sinceramente mi sono commosso quando nella presentazione ho dichiarato di avere frequentato il liceo scientifico Galileo Ferraris e il gruppo di “galferini” arrivati alla festa Ŕ esploso in un applauso decisamente inaspettato!

Il lavoro serale per cercare un modo di presentazione degli argomenti accattivante ha pagato anche questa volta!

Saluti numerici,
Marco

Lezione al corso di “Videogame Design and Programming” – Politecnico di Milano

Game Development Process – Marco Mazzaglia – Milestone from Pier Luca Lanzi on Vimeo.

Buon anno a tutti!
In ottobre ho avuto il piacere di poter fare lezione agli studenti del Politecnico di Milano che seguono il corso di “Videogame Design and Programming”. Il corso ha come obiettivo finale la presentazione di prototipi di gioco che saranno sviluppati acquisendo e mettendo in pratica le nozioni presentate durante tutto il periodo di didattica.

Potete seguire quindi tutta la lezione cliccando sul video riportato sopra!

Buon ascolto e visione! (Ŕ un po’ lungo…1 ora e quaranta minuti!)

Saluti didattici,
Marco

Un po’ di mie notizie su “La Stampa”…

Fotografia apparsa su "La Stampa" del 30 agosto 2009
A questo link, potete trovare l’articolo che Ŕ comparso su “La Stampa”, oggi domenica 30 agosto 2009.

Per “completezza formale”, il gioco di cui si parla nell’articolo Ŕ “M-79 Ambush” di Ramtek, emulato dal Mame anche se non completamente. Potete trovare un po’ di informazioni qui.

Buona lettura!

Un saluto in una giornata un po’ strana…

Marco

Un mio intervento al Politecnico di Milano

Design, Progettazione e Sviluppo di Videogiochi in Italia: l’esperienza di Milestone from Pier Luca Lanzi on Vimeo.

Buongiorno a tutti.

Ho sempre desiderato poter parlare del lavoro che faccio e di videogiochi ed ecco qui l’occasione!
E’ da marzo che, oltre al ruolo di IT manager, sto facendo una serie di incontri in universitÓ e scuole superiori per poter far capire che cosa vuol dire sviluppare videogiochi.

Ecco il link del mio intervento avvenuto al Politecnico di Milano il 23 Aprile 2009; un ringraziamento a Pier Luca Lanzi e Daniele Loiacono, che hanno curato, oltre alla preparazione dell’incontro, anche la registrazione e la messa su Internet!

Attenzione: Ŕ un po’ lungo…un po’ pi¨ di un’ora!

Buona visione!

Saluti accademici,
Marco